Hair

Acconciatura per San Valentino? Scegli il look adatto a te!

Se volete un look dolce e romantico perché non scegliere una morbida treccia laterale o un semi raccolto preciso e curato. Per valorizzare una lunga chioma riccia, invece, lasciatela sciolta e voluminosa, usando una spuma che valorizzi ogni singolo riccio. Infine, per dare un look più seducente ai capelli lisci o leggermente mossi, portateli tutti all’indietro e fissateli con un gel dalla tenuta extra forte.


I capelli di lunghezza media sono ideali per ricreare delle sinuose onde che vi incornicino il viso. L’ideale sarebbe riuscire a fare un pit-stop dal vostro parrucchiere per tonalizzare un po’ le lunghezze e rendere le onde piene e tridimensionali. Se, tuttavia, vi servisse un’idea più semplice e veloce, perchè non scegliere uno chignon basso, tra le acconciature per San Valentino più chic e raffinate.

Se portate i capelli molto corti, potete valorizzarlo con un effetto bagnato facile da ricreare con gel o cera fissante. Se, diversamente, per San Valentino volete un’acconciatura che impreziosisca i vostri capelli, spazio a spille e cerchietti gioiello. Un prezioso inserto brillante, infatti, illuminerà lo sguardo molto più di qualsiasi cena a lume di candela.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button