FashionLife & Love

L’Amica geniale 3 e la moda anni ’70!

La terza stagione de l’ Amica geniale, ci mostra un tuffo nel passato della moda degli anni ’70 a Napoli.
La protagonista attende sorseggiando un thé in abiti anni ’70: gonna longuette a quadri, scarpe con le zeppe e borsa in cuoio.
Le giovani militanti indossano minigonne, i giovani pantaloni di velluto a coste, jeans a zampa, cappotti a quadri, rossi o verdoni. Le parrucchiere del set spruzzano lacca tra i capelli delle ragazze.
Sullo sfondo auto d’epoca qua e la, per le strade di una Napoli anni 70.
La tanto attesa terza stagione illustra il terzo libro di Elena Ferrante: “Storia di chi fugge e chi resta”.

TRAMA
Lenù si sposa a Firenze, rimarrà delusa dal matrimonio e perderà l’ispirazione per la scrittura, Lila si iscrive al partito e prenderà coscienza dello sfruttamento che subisce in fabbrica. Insieme con Enzo, che aiuta a studiare informatica, Lila troverà lavoro come programmatrice all’Ibm.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button