Hair

L’hacked bob: il taglio del momento

Il nuovo taglio è l’hacked bob: un caschetto spettinato, che conferisce un’aria libertina e grintosa. La parola d’ordine è: spettinare! Ed è con l’arrivo delle giornate primaverili che cresce la voglia di libertà, anche in termini di hair style. Solo le più coraggiose chiederanno al parrucchiere questo taglio sfizioso del momento.

Il nuovo taglio è pur sempre un bob ma “hackerato”, cioè “violato”. Con questa espressione gli esperti indicano un taglio violato in quanto non ha nulla di regolare.
L’altezza dei capelli non raggiunge neppure le spalle e la piega è mossa e disordinata, adatra a ricreare appositamente un effetto ribelle. Rende benissimo con ogni colore di capelli e ancora meglio su chi ha delle sfumature come il balayage o il face framing: una schiaritura delle ciocche immediatamente vicine al viso, che consente d’incorniciare le forme di zigomi, fronte e mento.

Questo tipo di haircut si addice a chi possiede un viso troppo tondo che, grazie alla spigolosità e irregolarità del taglio, modellerà le sue forme con semplicità.
Il suo effetto ribelle dona ancor più a chi ha la frangia spettinata, magari anche a tendina e un po’ aperta.

Per personalizzare ancor più questo taglio, consigliamo di osare con il colore: perfetto se abbinato a colori e sfumature come l’icy blond, il castano cioccolato e il caramello.
Non è necessario colorare la totalità dei capelli; basta anche effettuare qualche sfumatura solo sulle lunghezze. Una buona idea potrebbe essere quella di utilizzare gli shampoo colorati, in modo da poter cambiare a rotazione il colore.

L’hacked bob è il taglio del momento. E, per coloro che non sono ancora pronte a darci un taglio, consigliamo di rivolgersi al proprio parrucchiere la sua versione lunga e asimmetrica.

https://www.facebook.com/Queens-parrucchieri-240937157161/

Articoli correlati

Un solo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button