Life & LoveWorld

Ferrieri Caputi: primo arbitro donna in Serie A

Novità Serie A 2022/2023 un fischietto si tinge di rosa
Maria Sole Ferrieri Caputi, 32 anni, che ha già arbitrato il Cagliari in Coppa Italia,
è la più accreditata a diventare il primo arbitro donna in Serie A.
Il presidente dell’AIA, Alfredo Trentalange, assicura che i suoi parametri sono eccellenti, a tal punto da far avvicinare il gran debutto nella massima serie.

«Non chiamatemi arbitra, ma arbitro – disse in un’intervista al Corriere della Sera all’indomani del debutto – Novanta volte su cento quando mi dicono arbitra è per sottolineare che sono una donna. Quindi preferisco arbitro. Credo che quando non ci sarà più l’esigenza di sottolinearlo, allora vorrà dire che ci sarà davvero parità».

Al prossimo Mondiale in Qatar vedremo tre donne arbitro: la francese Stephanie Frappart, la rwandese Salima Mukansanga e la giapponese Yoshimi Yamashita.

Le donne saranno una vera e propria svolta storica nel mondo del calcio italiano.

Maria Sole Ferrieri Caputi debutta il 2 ottobre in Sassuolo-Salernitana la sua prima partita di campionato!

Se ti è piaciuto l’articolo lascia un commento e clicca sulla campanella per attivare le notifiche 🔔
Seguici anche su Instagram @mondonna.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button