Health & Fitness

Giornata internazionale contro i disturbi alimentari.

Il 15 marzo è riconosciuto istituzionalmente come la giornata nazionale contro i Disturbi dell’Alimentazione.

Quando si parla di disturbi alimentari, pensiamo subito alla bulimia e all’anoressia. Purtroppo negli ultimi anni l’ossessione per il corpo perfetto ha portato altri disturbi tra cui la VIGORESSIA.

I soggetti affetti da vigoressia hanno una percezione distorta del loro corpo: pur essendo muscolarmente ipertrofici si percepiscono come flaccidi e poco tonici. L’insoddisfazione per la propria immagine è continua, anche a fronte di numerose ore di allenamento, fino a diventare una spirale in cui la persona è esposta ad una serie di rischi per la salute.

La Maggior parte della loro giornata la passano in palestra oppure a fare sport.

Si specchiano più volte al giorno per vedere se la loro massa muscolare è aumentata.

Hanno un rapporto con il cibo molto ossessivo, stando attenti alla minima caloria.

Perdono interesse alla Vita Sociale.

Indubbiamente Questo Comportamento Ossessivo verso La Cura Estrema del proprio Corpo, può portare a seri problemi per il benessere fisico ed emotivo. 

In questi casi è importante intervenire attraverso un riequilibrio alimentare e Accettazione del proprio fisico.

Dott.ssa Rita Landolino

https://www.facebook.com/Dott.ssaRitaLandolino/

Rita Landolino

Scopri il mio metodo: Dimagrire Mangiando e Risparmiando , consulenze ONLINE per raggiungere il benessere! ? La prima consulenza te la regalo io! Dott.ssa Rita Landolino ☎ 391 751 0096 ➡Consulente Motivazionale ➡Psicologia Alimentare ➡Gestione Emozioni

Articoli correlati

Un solo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button