Film & Serie TVLife & Love

Quel mostro di suocera

Una suocera può rovinare un’amore??

Trama:

Charlie, una precaria dallo sguardo latino e dai fianchi forti, incontra davanti all’oceano l’uomo dei suoi sogni, Kevin: bello, biondo, ricco e naturalmente vincente. L’esageratamente fantastico Kevin Fields vuole lei e soltanto lei, Charlie ricambia e direbbe sì se non fosse per quel dettaglio “mostruoso” che alcuni chiamano suocera. Viola è la “mammina cara” di Kevin, conduttrice televisiva appena licenziata con la licenza di “abbattere” la nuora. Due settimane al matrimonio ed è scontro fra titani: la suocera attacca ma la nuora si difende. Saranno fiori d’arancio? Quello che sicuramente sarà è il successo di questa commedia di Robert Luketic che racconta il conflitto domiciliare più antico del mondo, esorcizzato in un mare di risate. Risate a volontà che nascondono una riflessione e un suggerimento prezioso per le mamme e per le mogli (future) dello sposo, specialmente se italiane: lasciate fuori lo sposo dalla guerra. Il risultato sarà un figlio e un marito più sereno perché ignaro, come quello interpretato da Michael Vartan, di un conflitto al femminile che davvero non ha ragione di esistere. Una questione tra donne, belle e strateghe come la nuora Jennifer Lopez e la suocera Jane Fonda. Superlativa e bellissima madre dello sposo, Jane Fonda “strappa” il bouquet alla pur deliziosa nuora latina, indossando il bianco magnificamente e perfidamente meglio di lei il giorno delle nozze. Tutto da ridere e da vedere. Con la suocera.

Il film lo puoi vedere su Netflix:

https://www.netflix.com/watch/70021634?source=35

Se ti è piaciuto l’articolo lascia un commento e clicca sulla campanella per attivare le notifiche 🔔

Seguici anche su Instagram @mondonna.it

Josephine 🌸

Il mio nome è Giusy ma sui social il mio nome è Josèphine , napoletana e fiera di esserlo, sono un insegnante ma per il momento non a tempo pieno , le mie passioni sono l’arte le serie tv e i film , infatti ne divoro tante ma tante. Mi sono appassionata alle serie grazie a Gossip Girl, ma poi sono entrata nel mondo della Casa di Carta e non ne sono uscita più. Amo anche i film soprattutto quelli con grandi protagoniste femminili come Bridjet Jones

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button