Fashion

I MUST HAVE DELLA STAGIONE PRIMAVERA/ESTATE 2021 (SECONDA PARTE)

6. Tie Dye

Sapore anni ’90 in questa primavera 2021. Il Tie and Dye, altro non é che cambiare il colore di un indumento in lavatrice (Io rovinai un bellissimo vestito di Rinascimento in questo modo)
Oggi la stampaTie Dye viene proposta dai brand in tonalità brillanti, nelle nuances terre, denim e pastello.

7. Bermuda

Tra i pezzi must ne troveremo di sicuro in vari modelli e accostati a look formali (accompagnati dal blazer) o più free,in cotone o denim, abbinati a bustini o a top crochet. Quindi fatene scorta!

8. Bold Blazer

Il  blazer (capo che personalmente adoro), si riconferma intramontabile. Portato su qualsiasi cosa ma bold, in stile maschile o con spalline anni 80 e oversize (parecchio). Aggiungerei di portarlo con le maniche tirate su.

9. Camicia XXL

La camicia: non può mancare nel guardaroba (altro capo intramontabile). Ma anche in questo caso in versione extralarge  (anche due taglie in più), anche  la più classica.  Quindi  ampissima ma semplice, quasi maschile.

10. Tricot, uncinetto e maglia.

Al via minicardigan, gilet e accessori in maglia, ricamati o all’uncinetto. Ancora  top, bustini, borse e cappelli, impreziositi da
perline, frange oppure liscissimi in nuance basics, almeno un pezzo in maglia o ricamati  tutte dovremmo averlo.

Se ti é piaciuto questo articolo lascia un commento. Grazie

Seguimi su instagram @nali.samare



nali.samare

Annalisa Sammarco, blogger per www.mondo-donna.it. Impiegata nel settore immobiliare. Ironica e autoironica. Appassionata di moda, fotografia e libri. Profondamente genovese e innamorata della sua città ma fiera delle sue origini meridionali. Seguimi su instagram @nali.samare

Articoli correlati

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button