FashionLife & Love

Calze in pizzo

Sempre belle, raffinate, divertenti e sexy, le calze in pizzo non sono solo un modo semplice per coprire le proprie gambe, ma anche le protagoniste del guardaroba di una donna. Le calze in pizzo hanno superato i confini dei look casual diventando un’accessorio da tappeto rosso. 
La loro scalata al successo ha subito un’impennata, riconfermandosi un dettaglio di alta moda all’Academy Museum Gala 2022,  dove Emma Stone, Sophie Turner, tutte in Louis Vuitton, hanno elevato le proprie mise con un paio di collant neri, completando il look facendolo distinguere dalla massa.
Aggiungere un paio di collant al proprio look può rivoluzionarlo in un’istante. Gucci, ad esempio, gioca con i contrasti. Optando per collant neri da abbinare sia a gonne in vernice rossa, che a long dress in tulle e seta pensati per le occasioni speciali.
Poi ci sono infine, quelli in pizzo nero, classici, senza tempo eispirati alla lingerie, di Saint Laurent, da usare come veri e propri pantaloni o sotto a little black dress, confermandosi i più sexy e iconici tra tutti.

Non solo in pizzo, ma con l’abbassarsi delle temperature sono diverse le tendenze in fatto di calze che si fanno notare. Come quelle coprenti in colori technicolor di Chiara Ferragni, le sensuali autoreggenti di Elodie e Simone Ashley. Tornano a far parlare di sè le calzebianche, indossate con i sandali plateau. Mentre i calzettoni con le trecce sono il nuovo must di tutte le ragazze Miu Miu in minigonna e mocassini. Per vivacizzare o rivoluzionare il proprio look, le calze in pizzo dall’animo dolcemente rock rimangono il migliore investimento dell’inverno. Da acquistare ora e sfruttare fino a marzo.

Se ti è piaciuto l’articolo lascia un commento e clicca sulla campanella per attivare le notifiche 🔔

Seguici anche su Instagram @mondonna.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Check Also
Close
Back to top button